Friday, June 08, 2007

Un rotolo di carta igienica per rappresentare la storia della vita sulla Terra













Dal sito web riporto:
The earth is over 5 billion years old. Life first originated in the oceans 3.4 billion years ago. The dinosaurs died out 65 million years in the past. Human recorded history stretches back 10,000 years in time. These numbers are too large to visualize, and difficult to compare. Here's an easy way to put time in perspective, and actually visualize different eras in the earth's history. You'll need a roll of toilet paper, a long hallway, and some sticky notes.
...e questa è l'esperienza...quasi in tempo reale.....della nostra Paola Nardi che ha coinvolto sul campo ragazzi della prima liceo!
Abbiamo usato due rotoli di carta igienica, per un totale di 330 strappi..... Quindi ogni strappo rappresentava circa 13 milioni di anni, e ci e' servito un corridoio lungo una quarantina di metri. La cosa che ha piu' impressionato i ragazzi (i miei erano di una prima liceo linguistico) e' il lungo periodo necessario (un lunghissimo nastro di carta con poche bandierine) per ottenere le cellule eucariote, dopodiche' in poco piu' di seicento milioni di anni (cioe' gia' verso la fine del rotolo) si succedono tutte le tappe che rapidamente portano alla complessita' e alla biodiversita' che oggi conosciamo. Per dare loro un ulteriore senso visivo, ho fatto mettere un ragazzo/a per ogni tacca, e si vede come alla fine la folla si fa grande......, mentre i ragazzi posti alle tacche fino a un miliardo di anni fa sono soli soletti..... Il tutto ha necessitato di due orette.... (non avevamo altro tempo, e abbiamo un po' corso....). Ho scattato anche qualche foto che allego.

Paolo Coccia
Le foto sono state autorizzate dalla professoressa Nardi

5 comments:

DarwinCarlo said...

Un'idea bellissima. Quasi da inserire d'obbligo nel programma scolastico. Ma si sa.

Complimenti per il Blog e il sito. Non ti/vi conoscevo fino a poco fa.

P.S. il 22 maggio è venuto da noi (http://www.ifom-ieo-campus.it/) il prof. Pievani a fare un talk sull'evoluzionismo). Se trovo qualche materiale te lo mando

"Sono una legge non scritta che cito testualmente" said...

Trovo che l'idea sia lodevole, almeno nel tentativo di far comprendere visivamente il "deep time". Tuttavia, almeno per me, rimane la difficoltà di associare tempi così vasti con i nostri "tempi usuali". Un esempio che trovo forse più adatto è quello di comprimere una anno in un secondo: entrambi gli intervalli di tempo sono "percepibili" dall'esperienza umana e quindi permettono un associazione migliore con i tempi geologici.
(Così facendo, la vita umana media dura poco più di un minuto, l'intera civiltà umana esiste da poco più di un'ora, mentre il genere umano esiste da una ventina di giorni, ecc...).

Moltissimi complimenti per il Blog e per il sito Pikaia!
Da naturalista e appassionato lettore delle opere di Gould (scoprii il vostro sito Pikaia proprio attratto dal nome del cordato cambriano che lessi ne "La vita meravigliosa") ed Eldredge non posso che essere felicissimo per quello che fate!

ArcangeloGabbriello said...

Controlla qui quanto vale il tuo blog!!!

http://valoreblog.blogspot.com/

rollingmovie said...

Complimenti.......

AriANna said...

complimentoni per il blog contattatemi sono arianna---arianna.blogspot.com o aritoddy@hotmail.it