Sunday, June 20, 2004

Si terra’ presso l’Università Civica Andrea Sacchi, Nettuno, Forte Sangallo, dal 30 settembre al 2 ottobre 2004, la quinta edizione della Scuola Internazionale di Filosofia e Storia della Biologia e della Medicina, dal titolo:
Mente, cervello, emozioni
Segnalo i seguenti interventi di carattere evoluzionistico:
Pietro Omodeo (Università di Siena). Il problema della mente: Milton, Buffon, Condillac
Barbara Continenza (Università di Roma “Tor Vergata”). Darwin e le emozioni
Stephen Jacyna (Wellcome Centre for the History of Medicine at University College of London ). Localizing emotion in the brain after Darwin
Alfonso Troisi (Università di Roma “Tor Vergata”). La psichiatria darwiniana come antidoto alla medicalizzazione della diversità
Il programma completo lo trovate presso il sito della Universita’ Civica
Per informazioni
segreteria@unicivica.it
tel e fax 069806810 – tel. 069803476
risponde la segreteria organizzativa
Angela Santaniello
Sonia Anselmi
Cristiana Cavalli

Thursday, June 17, 2004

Sempre la rivista Le Scienze ha ristampato questo mese il fascicolo sulla biografia di Darwin, ormai esaurito da moltissimo tempo) e curato da Barbara Continenza. Il sommario lo potete consultare presso il sito della rivista
Procuratevelo, e’ ancora in edicola, ed e’ un’ottima base per avvicinarsi a Darwin.

Tuesday, June 15, 2004

La rivista Le Scienze ha aperto un forum su Darwin e la scuola che si arricchisce giorno dopo giorno di numerosi e qualificati interventi per la maggior parte a sostegno della teoria dell’evoluzione e dell’insegnamento nella scuola. L’indirizzo web e’ questo http://www.lescienze.it/forum.html
Partecipate numerosi e dite la vostra!

Sunday, June 13, 2004

!!!!!!!!!!Scoperta straordinaria!!!!!!!!!!
E’ stato rintracciato un libricino di grande valore storico, nel nostro ambito evoluzionistico.
Si tratta del volume:
Storia naturale della creazione. Saggio tradotto dall'inglese e annotato da Majocchi Fr. (Franco?, Francesco?)
Tip. Cairo, Codogno, Milano
1860, pag. 240, 16mo, br. ed., 1 tav. rip. f. t.

Si tratta della traduzione integrale in italiano della notissima opera inglese
Vestiges of the Natural History of Creation di R. Chambers.
Ho confrontato il testo con la mia copia anastatica del volume inglese e posso confermare che l'opera e' effettivamente la traduzione italiana, e credo, prima ed unica.
Una nostra ricerca, (della presenza del libro nei cataloghi nazionali e internazionali) sul Web non ha dato esiti positivi. Gli OPAC consultati non riportano alcuna citazione o indicazione del libro e dell'autore. Potete consultare la versione integrale inglese presso il sito web http://pages.britishlibrary.net/phrenology/vestiges/vestiges.htm e una breve introduzione presso quest’altro sito http://pages.britishlibrary.net/phrenology/vestigesintro.html
Per informazioni sul libro, la collocazione storica e le vicissitudini editoriali consultate il seguente sito che presenta il volume del Prof. Secord, http://www.press.uchicago.edu/cgi-bin/hfs.cgi/00/14098.ctl maggiore studioso dei Vestiges, che ci ha confermato di non conoscere la traduzione italiana
La notizia e' Copyright by Paolo Coccia, 13 giugno 2004. Per utilizzarla si prega di richiedere l'autorizzazione al sottoscritto all'indirizzo email pacoccia@gmail.com

Thursday, June 10, 2004

Il panorama internazionale e’ ricco di proposte, eccole:

The Impact of Species Concept on Biodiversity Studies
Paul-Michael Agapow, Olaf R P Bininda-Emonds, Keith A Crandall, John L Gittleman, Georgina M Mace, Jonathon C Marshall, and Andy Purvis
The Quarterly Review of Biology. Volume 79 number 2 (June 2004)

Un articolo di Sterelny che gia’ conosciamo per aver pubblicato il recente libro su Dawkins/Gould (Cortina Raffaello, 2004).
Never Apologize, Always Explain. BioScience Volume: 54 Issue: 5 Pages: 460-462
Una review su A Devil’s Chaplain: Reflections on Hope, Lies, Science, and Love. Richard
Dawkins. Houghton Mifflin, Boston, 2003, di prossima traduzione in italiano
Potete leggere il testo completo al seguente indirizzo web

Eccovi una nuova review sul tema Evo-Devo:
How can we understand the construction of an organism?Comptes Rendus Biologies, Volume: 327, Issue: 5, May, 2004
Weydert, André pp. 421-429
Questo e’ l’abstract
Since a dozen years, biology is in a state of permanent technical and conceptual excitement. The pendulum is swinging back from the selectionist populationist biology of Darwin - the organism is a black box: viewed from the outside - to the mechanistic embryology of Aristotle - viewed from the inside of the organism - leading to a new interpretation of old concepts. This short text tries to get to the meaning of these events by putting them in historical and epistemological perspectives, through such concepts as teleology and differentiation, on the way describing several paradoxes: experimental results yield a detailed description of purposeless mechanical devices, explaining Nature, which, to us, appears purposeful. To cite this article: A. Weydert, C. R. Biologies 327 (2004).

Infine segnalo l’offerta di accesso libero, preceduta soltanto da una semplce iscrizione al sito, alla Biblioteca Virtuale dell’ American Institute of Biological Sciences. Potrete accedere a numerose (64) presentazioni multimediali in lingua inglese concernenti le Scienze della vita. Segnalo l’ascolto in viva voce di una delle ultime interviste a Stephen Jay Gould, le interviste a Mayr, Wilson e altri studiosi delle scienze della vita.

Segnalo, con enorme piacere la imminente pubblicazione di un libro su A.R. Wallace
Il pensiero biogeografico di Alfred Russel Wallace
Bueno Hernàndez Antonio Alfredo e Llorente Bosquets Jorge
A cura e traduzione di Mario Zunino
Bollati Boringhieri
Anno 2004, 8vo, pag. 176
Coscopritore della teoria dell’evoluzione di Darwin, Wallace viene per la prima volta presentato al pubblico italiano. Non possiamo che essere felici di tale scelta della casa editrice che credo colmera’ una lacuna storica nel panorama editoriale italiano; infatti le ultime pubblicazioni in italiano di Wallace risalgono agli anni a cavallo dell'Ottocento/Novecento.
Le sue pubblicazioni che ho rintracciato nel mio database sono:
Il posto dell'uomo nell'universo. Studi sui risultati delle ricerche scientifiche sulla unita' o pluralita' dei mondi. Sandron, 1906
Il darwinismo applicato all'uomo. Soc. Edit. Partenopea, 1912
I miracoli ed il moderno spiritualismo. Soc. Edit. Partenopea, 1913
Esiste un'altra vita?. Soc. Edit. Partenopea, 1913
Hanno scritto su Wallace:
Scarpelli Giacomo
A.R. Wallace. Dall'evoluzione delle specie all'evoluzione dello spirito, Intersezioni. Rivista di Storia delle Idee, vol. VI, n. 3, pag. 455-478, 1986
Gallo L.
Alfred Wallace tra evoluzionismo e spiritualismo, Rivista di filosofia, vol. 85, n. 3, pag. 473 - 476 , 1994
Scarpelli Giacomo
'Nothing in nature that is not useful'. The anti-vaccination crusade and the idea of harmonia naturae in Alfred Russel Wallace, Nuncius, vol. 7, n. 1, pag. 109-130, 1992


Segnalo inoltre queste prossime pubblicazioni:
Falinska Krystyna, Canullo Roberto
Ecologia vegetale. La struttura gerarchica della vegetazione
2004, 8vo, pag. 436
dal sito web riporto:
Il manuale introduce allo studio della vegetazione dal punto di vista delle popolazioni, mantenendo il riferimento alla fitocenosi in quanto unità concreta dell’ecosistema ove si realizzano i processi ecologici e si esprimono i rapporti tra individui e tra popolazioni
L’editore Raffaello Cortina di Milano annuncia invece, per i prossimi mesi, l’uscita del libro:
Il dito di Galileo. Le dieci grandi idee della scienza di Peter Atkins, collana Scienza e idee n. 122, 2004. Un capitolo e’ dedicato alle idee evoluzionistiche.

Corso di aggiornamento
Si svolgera’ a Cortona, il 17-19 Giugno 2004, presso la Sala S. Agostino - via Guelfa, 40 il corso di aggiornamento
Genetica ed evoluzione del comportamento. Coordinatore: Prof. Francesco Dessì
E' rivolto soprattutto ai dottorandi di Zoologia, Etologia, Neuroscienze, Psicologia, Genetica, Evoluzione ecc...e a tutti i ricercatori del settore.
Partecipazione gratis, soggiorno a prezzi veramente bassi. Due sole notti.
Siete caldamente invitati. Non occorre iscriversi, la partecipazione e' libera e i posti in sala sono in eccesso.
Per informazioni
Francesco Dessi'-Fulgheri
Chair of Ethology
Dipartimento di Biologia Animale e Genetica
Universita' di Firenze
via Romana, 17 - Firenze I-50125
http://www.dbag.unifi.it/
e-mail dessi@unifi.it
tel (39) 55 2288228
fax (39) 55 222565

Thursday, June 03, 2004

Anche se siamo in largo anticipo segnalo questo incontro in libreria del mio caro amico Guido Chiesura.
In occasione del 32nd International Geological Congress che si terra’ a Firenze, il 25-28 agosto 2004, la casa editrice Hevelius Edizioni organizzera’ presso la LIBRERIA LIBRILIBERI (Via San Gallo, 25r , Firenze.
tel. 055.2658324 - e-mail: libreria@libriliberi.com - www.libriliberi.com) il 26 agosto, alle ore 17-20 un incontro con Guido Chiesura autore del volume Charles Darwin Geologo. La formazione, docenti e mentori, il viaggio iniziatico tra atolli e vulcani e curatore del libro Charles Darwin. Opere geologiche. Antologia

Wednesday, June 02, 2004

La Casa editrice Canova di Treviso ha ripubblicato, in tre volumi, l’opera piu’ prestigiosa dello Zoologo Bonaparte (uno dei maggiori studiosi di ornitologia del nostro paese), vissuto nella prima meta’ del XIX secolo:
Iconografia della fauna italica per le quattro classi degli animali vertebrati.
I volumi sono stati curati da Minelli A. e Vigna Taglianti A.
Canova Edizioni, Treviso, 4to, pag. 460, 560, 560
Quattro saggi scientifici corredano il primo volume:
Violani C., Barbagli F.
Carlo Luciano Bonaparte. La vita e l’opera zoologica
Vigna Taglianti A.
Storia delle faune d’Italia
Minelli A.
La lista dei Vertebrati italiani, dalla iconografia della Fauna Italica alla Check list delle specie della fauna italiana
Tosi A.
Il principe e gli artisti. Le tavole dell’Iconografia della Fauna Italica

Il settimanale Panorama dedica un articolo al nostro ornitologo. Consultatelo presso questo indirizzo web

Dal mio database delle pubblicazioni evoluzionistiche (1800-2004) segnalo alcune delle pubblicazioni di Bonaparte:
Libri
Catalogo metodico degli uccelli europei, Bologna, 1842
Iconografia della fauna italica per le quattro classi degli animali vertebrati, vol. I,II,III, Tip. Salviucci, Roma, 1832. Con 180 tavole a colori. Completato nel 1841
Lo stato attuale della zoologia, Firenze, 1844
Sulla seconda edizione del Regno Animale del Barone Cuvier, Tip. Marsigli, Bologna, 1830
Articoli
Considerations sur l'espèce, Revue et Magazine de Zoologie, pag. 292-295, 1856

Si svolgerà ad Erice dal 3 al 9 luglio 2004 il workshop Evolution: from Biology to Statistical Modeling. Tutte le informazioni le trovate a questo indirizzo web

Segnalo questo sito di Linguisti/Glottologi, Continuitas. Essi sostengono che l’origine dei popoli Europei puo’ essere seguita passo dopo passo mediante studi linguistici/filologici, ed hanno fondato una teoria “ the Paleolithic Continuity Theory (PCT)” a sostegno delle loro tesi.
Il mio commento:
Biologia e/o cultura. Questi due termini si intrecciano a vicenda optando di volta in volta sulla prevalenza di spiegazioni biologiche (Cavalli Sforza) e/o culturali (i linguisti, la teoria PCT) sull’origine di noi Europei.

Tuesday, June 01, 2004

Documentazione, testi, recensioni presenti nel sito dell’ ANISN di Vicenza in occasione del Darwin Day del 27 maggio 2004
Questi sono i titoli:
Silvano Biondi - Darwin l'imprescindibile
Paolo Lanaro - La scuola delle «sensate esperienze»
Paolo Vidali - Il paradigma di Darwin
ed inoltre:
Fabio Fantini - Stephen Jay Gould, il "tifoso" di Darwin
Luciano Cozzi - Teoria dell'evoluzione e religione: un dibattito senza fine (formato pdf)
Stefania Consigliere - Che cos'è una specie?
Alessandra Magistrelli - L'ominazione imperfetta (formato doc)
Germano Bellisola - Recensione al libro di Richard Lewontin Gene, organismo e ambiente
da "The Scientist" - No evolution for Italian teens
Da "La Repubblica" - Appello al Ministro del MIUR