Monday, July 30, 2018

Primo repertorio sugli studi evoluzionistici in Italia 1859-2009. Modalità di accesso per il download


Sfogliate l’anteprima dei contenuti del vol. 1 nel post precedente!!!!

Paolo Coccia
150 ANNI DI STORIA DELL’EVOLUZIONE IN ITALIA (1859-2009). Percorsi e itinerari bibliografici. La dimensione storica 1859-1959. Edizioni Partner-Graf, Prato. Collana Bibliothecae 2, vol. I. pp. 232, 208

Riporto i giudizi essenziali di coloro che hanno valutato il repertorio:

Non ci sono parole migliori del testo, che accompagna tale volume, del Prof. Ferraguti: Ci troviamo di fronte alla maggiore bibliografia mai compilata di articoli sull’evoluzione in Italia. Si tratta di un mare magnum nel quale è difficile navigare, ma nel quale si riconoscono tracce di tanti mutamenti della cultura italiana. Scorrendo questa immane bibliografia che copre cento anni di lavori sull’evoluzione, a una persona interessata alla storia dell’evoluzionismo viene subito un desiderio: avere vicino una di quelle Biblioteche universali dove poter metter mano, guidati dall’estro del momento, alle opere di autori oggi dimenticati.

Pievani (Università di Padova) l’ha definito Monumentale
Ferraguti (Università di Milano ), Immane
Minelli (Università di Padova), Accuratissimo e utile..... Eccezionale repertorio
Corsi (Università di Oxford), Ricco volume
La Vergata (Università di Modena e Reggio Emilia), prova ammirazione per il lavoro svolto.
Pancaldi (Università di Bologna), Incredibile repertorio
Scarpelli (Università di Modena e Reggio Emilia), Opera formidabile e utilissima
Barsanti (Università di Firenze), Congratulazioni e complimenti

Istruzioni per il download del repertorio dal sito della PartnerGraf www.partnergraf.it

Per gli utenti già registrati utilizzare le proprie credenziali nell’area di registrazione https://www.partnergraf.it/areaRiservata.php

Per gli utenti di primo accesso procedere alla registrazione come Nuovo Utente qui https://www.partnergraf.it/areaRiservata.php




Friday, July 27, 2018

Anteprima del repertorio: La dimensione storica 1859-1959, volume I


E’ finalmente disponibile il primo dei due volumi dedicati agli studi evoluzionistici in Italia: La dimensione storica 1859-1959. Ho riportato di seguito la copertina e l’indice.
Non ci sono parole migliori del testo del Prof. Ferraguti, che accompagna tale volume, per presentare il repertorio: Ci troviamo di fronte alla maggiore bibliografia mai compilata di articoli sull’evoluzione in Italia. Si tratta di un mare magnum nel quale è difficile navigare, ma nel quale si riconoscono tracce di tanti mutamenti della cultura italiana. Scorrendo questa immane bibliografia che copre cento anni di lavori sull’evoluzione, a una persona interessata alla storia dell’evoluzionismo viene subito un desiderio: avere vicino una di quelle Biblioteche universali dove poter metter mano, guidati dall’estro del momento, alle opere di autori oggi dimenticati.




                                            























Il secondo repertorio sarà disponibile in autunno: Gli ultimi cinquant’anni 1960-2009.
Indice
Il periodo 1960-1982: Rinasce l’interesse verso gli studi evoluzionistici               
Il periodo 1983-2009: Il contributo internazionale assume proporzioni significative.  Diffusione della divulgazione. Gli studi invadono altri campi disciplinari
In ordine cronologico:
-Il contributo internazionale           
-La Divulgazione scientifica. Voci enciclopediche, Dizionari, Periodici                      
-Elenco cronologico delle altre pubblicazioni. Gli studi italiani  
   
Pagine significative del repertorio


1864. La celebre lezione dell’11 gennaio 1864 del De Filippi tenuta a Torino
1882.  L’anno della morte di Darwin. Commemorazioni
1882. Altre commemorazioni e Riassunto di Solla sulla formazione di terriccio per i vermi di Darwin



1859-2009. Gli anni delle commemorazioni e degli anniversari a confronto con il numero dei saggi e degli articoli pubblicati in quegli anni


1892. Fogazzaro nel tentativo di conciliare l’evoluzione con la fede cristiana si scontra con la chiesa. Nel 1892 pubblica due saggi significativi. Haeckel pubblica per la Unione Tipografico-editore le conferenze scientifico-popolari sulla teoria dell’evoluzione

1902. Iniziano le pubblicazioni di Franco Andrea Bonelli (precursore italiano degli studi evoluzionistici) curate da Camerano


1906. Pubblicazione delle conferenze di Wasmann, La biologia moderna e la teoria dell’evoluzione


1909. Pubblicazione delle lezioni popolari tenute nell’estate del 1904 all’Università di California di De Vries Specie e varietà e loro origine per mutazione


1909. A Modena la Società dei Naturalisti e Matematici commemora il centenario della nascita di Darwin il 20 giugno 1909


1912. Oltre al volume Il posto dell’uomo nell’universo (1906) di Wallace, nel 1912 viene tradotto il volumetto Il darwinismo applicato all'uomo


1918. Daniele Rosa pubblica il saggio Ologenesi



1925. Echi antievoluzionistici del famoso processo contro l'insegnamento dell'evoluzione nelle scuole in America noto come processo di  Dayton


1939. Benedetto Croce e la sua battaglia antiscientifica e in particolare contro l’evoluzione intesa come origine dell’uomo


1946. Blanc pubblica la sua versione evoluzionistica Sviluppo per lisi delle forme distinte

1959. Dobzhansky affronta il concetto importante di specie nella relazione presentata al colloquio internazionale su Evoluzione e Genetica tenutosi a Roma tra l'8 e l'11 aprile 1959 e organizzato dall'Accademia Nazionale dei Lincei. Il volume sarà pubblicato nel 1960


1959. Il Contemporaneo, il Calendario del Popolo, l’Osservatore Romano, L’Unità, l’Avanti, il Corriere della Sera, la Stampa ricordano e commemorano i cento anni dalla pubblicazione de L’origine delle specie di Darwin.  Omodeo pubblica Centocinquant'anni di evoluzionismo sulla rivista Società. Viene ripubblicato il saggio di De Sanctis Il darwinismo nell'arte. La Boringhieri pubblica stralci della Storia Naturale di Buffon




1859-2017. Sul fronte librario vedono la luce le seguenti opere di Darwin.
L’Origine delle specie (Zanichelli, 1864) ritradotta  nel 1959 (Boringhieri), 1974 (Newton Compton), 1982 (parziale, Editori Riuniti) e 2009 (BUR Rizzoli).
L’Origine dell’uomo (Unione Tipografico Editrice, 1871) ritradotta nel 1966 (avanzini e torraca) e poi successive parziali ritraduzioni.
Viaggio di un naturalista intorno al mondo (Unione Tipografico-Editrice, 1872) ritradotta nel 1959 (Aldo Martello Editore), nel 1967 (Giangiacomo Feltrinelli Editore), nel 2008 (Newton Compton). Nel 2017 la Robin edizioni traduce il Diario di bordo del viaggio del Beagle 1821-1836.
La formazione della terra vegetale per l’azione dei lombrici con osservazioni intorno ai loro costumi (Unione Tipografico-Editrice, 1882) riassunta da Solla sempre nel 1882 sul Bollettino della società adriatica di scienze naturali. Ritradotta nel 1997 (Moretti & Vitali) e nel 2012 (Mimesis Edizioni).
L'espressione dei sentimenti nell'uomo e negli animali (Unione Tipografico-Editrice, 1878 e 1890) ritradotto nel 1982 (Paolo Boringhieri), nel 1999 (Bollati Boringhieri) e nel 2006 (Newton Compton).
Autobiografia (Istituto Editoriale Italiano, 1919) ritradotta nel 1950 (Universale Economica), 1962 (Giulio Einaudi Editore), 1967 (Giangiacomo Feltrinelli Editore) e 2014 (Gattomerlino).
Variazione degli animali e delle piante allo stato domestico (Unione Tipografico-Editrice, 1876) ritradotta nel 2011 (Giulio Einaudi Editore).
I diversi apparecchi col mezzo dei quali le orchidee vengono fecondate dagli insetti (Unione Tipografico-Editrice, 1883).
Sulla struttura e distribuzione dei banchi di corallo e delle isole madreporiche (Unione Tipografico-Editrice, 1888) ritradotta nel 2004 (Hevelius Edizioni).
Gli effetti della fecondazione incrociata e propria nel regno vegetale (Unione Tipografico-Editrice, 1878)
Le piante insettivore (Unione Tipografico-Editrice, 1878).
Le diverse forme dei fiori in piante della stessa specie (Unione Tipografico-Editrice, 1884)
Il potere di movimento nelle piante (Unione Tipografico-Editrice, 1884)
I movimenti e le abitudini delle piante rampicanti (Unione Tipografico-Editrice, 1878)

Tuesday, February 20, 2018

Progetto sulla pubblicazione dei repertori sugli studi evoluzionistici in Italia nel periodo 1859-2009


Presso l'editore PartnerGraf qui  presento il progetto complessivo su 150 anni di storia dell’evoluzione in Italia.
Si tratta di percorsi e itinerari bibliografici composti da articoli, discorsi, pamphlet, commemorazioni/anniversari, estratti/brani, voci enciclopediche, lezioni, prolusioni, prelezioni, letture, memorie, rendiconti, lettere, opuscoli, dossier, supplementi, conferenze, convegni riportati nelle riviste, nelle antologie, nei bollettini, negli atti dei congressi, dei seminari e nei volumi collettanei. 
Nell'insieme costituiscono una enorme banca dati composta da oltre 11.000 citazioni bibliografiche.
I primi due volumi riportano in ordine cronologico le pubblicazioni di 150 anni di studi evoluzionistici e sono i seguenti:
Vol. I. La dimensione storica 1859-1959
Vol. II. Gli ultimi cinquant'anni 1960-2009
Dal terzo volume in avanti le bibliografie sono estratte dalla banca dati principale e riguardano gli argomenti:
Vol. III. Le origini della vita; Geologia e Paleontologia; Letteratura, Movimenti artistici e Architettura; Scienze Matematiche; Scienze economiche; Miscellanea Darwiniana
Vol. IV. Il Concetto di Specie e il processo di Speciazione
Vol. V. Origine ed evoluzione dell’uomo
Vol. VI. Nascita, sviluppo e successo della Genetica
Vol. VII. Il mondo religioso (cristiano, musulmano, ebraico), il mondo laico e la critica evoluzionistica
Vol. VIII. Il contributo internazionale in Italia
Vol. IX. Movimenti politici e ideologici; Medicina Evoluzionistica; Filosofia; Scienze Sociali; Scienze Cognitive.
Vol. X. Raccolte bibliografiche dei personaggi più ricorrenti nella letteratura evoluzionistica italiana
Il progetto terminerà con la pubblicazione dell'Indice generale ordinato per autore. Seguiranno gli aggiornamenti e le appendici con le nuove pubblicazioni reperite dopo il 2009

Istruzioni per il download dei singoli repertori


Modalità di accesso:
Dalla Homepage (https://www.partnergraf.it/) selezionate dal menù il tasto Editoria. Il progetto dell'opera complessiva è visibile cliccando su "Descrizione e acquisto" presente sulla copertina con la fascetta rossa altrimenti registratevi nel primo repertorio disponibile nella pagina Editoria cliccando su "Descrizione e acquisto". Aperta la pagina web https://www.partnergraf.it/schedaLibro.php?id=11 selezionate Accedi prima in Area Riservata per poter scaricare il libro da questa pagina e completate la registrazione. Immettete le informazioni richieste, almeno quelle con asterisco e scegliete la vostra User e Password. Nei campi Ruolo selezionate "Senza Ruolo", Professione selezionate "Altra professione non sanitaria", Disciplina selezionate “Altra non sanitaria”. Una volta effettuata la registrazione potete scaricare i repertori che man mano saranno resi disponibili dalle rispettive pagine di descrizione dei singoli volumi. I repertori I (La dimensione storica 1859-1959) e II (Gli ultimi cinquant'anni 1960-2009) saranno gli unici a pagamento. Il repertorio III lo potete già scaricare. I repertori dal IV all'ultimo saranno accessibili liberamente solo per coloro che hanno acquistato i primi due repertori.

Vol. I. La dimensione storica 1859-1959. Anteprima

La bibliografia di Lamarck
Il volume verrà pubblicato entro il 2018.
Indice
Vol. I. La dimensione storica 1859-2009
Presentazione di Paolo Coccia 
Contributo di Marco Ferraguti
Il periodo 1859-1882: Traduzioni italiane delle principali opere di Darwin
Il periodo 1883-1909: Periodo di aspre e accese discussioni
Il periodo 1910-1959: Eclissi del Darwinismo e affermazione della genetica moderna
Bibliografie di alcuni importanti personaggi della letteratura evoluzionistica:
F.A. Bonelli, F. Delpino, Delpino Darwin e la Pangenesi, G. Canestrini, J.-B.-P.-A. de Monet de Lamarck, Lamarck e il Lamarckismo, Lysenko e il lamarckismo, L’ereditarietà dei caratteri acquisiti. Concetto chiave del Lamarckismo, D. Rosa, L’Ologenesi, L’Ortogenesi, G. Montalenti, P. Omodeo
Fonti e apparati bibliografici consultati   
Note sul curatore. Ringraziamenti. Le immagini




Pagine interne