Friday, June 01, 2007

Sequenziato il genoma di James Watson

E' stato depositato il genoma dello scopritore della struttura del DNA.

Dopo un lavoro durato due mesi è stato sequenziato l'intero genoma di James Watson, premio Nobel insieme a Francis Crick per aver ricostruito la struttura a doppia elica del DNA nel 1953.
Il sequenziamento è stato eseguito da ricercatori del 454 Life Sciences di Branford e del Baylor College of Medicine di Houston e sarà descritto in una pubblicazione scientifica in tempi brevi.

Oggi non è possibile ricavare informazioni concrete su una persona basandosi esclusivamente sul suo genoma ma in futuro sarà possibile confrontare le sequenze di molti individui, correlando la presenza di certi alleli a quella di eventuali malattie e disturbi. Infatti, nei prossimi anni il National Human Genome Research Institute sta progettando di sequenziare il DNA di migliaia di persone.

Andrea Romano

1 comment:

Kristina said...

Good for people to know.